Napoli, il ritorno del Cinema Posillipo

Gino Paoli, Gino Vannelli, gli Avion Travel e Fabio Concato, tanto per citarne alcuni. Saranno tutti protagonisti sul palco di una nuova struttura, che in realtà è nientedimeno che lo storico (ex) cinema Posillipo. A più di dieci anni di distanza dalla chiusura, il cinema dal quartiere bene di Napoli, che serviva a vedere film di “seconda” visione, si è trasformato in teatro high-tech, pur conservando il fascino della vecchia sala cinematografica.

Ieri la presentazione ufficiale alla presenza di Fabio Chiosi, presidente della I Municipalità di Napoli, Francesco Sangiovanni direttore generale nonché artefice di questo piccolo miracolo, Valerio Tremiterra, e del patron Luigi Balsamo, è stato presentato in una conferenza stampa il neonato “Teatro Posillipo” che aprirà i battenti la prossima settimana.

Una struttura completamente rinnovata, tecnologicamente all’avanguardia, con proiettore hd per i contenuti cinematografici, consolle luci ed impianto a led di ultimissima generazione, impianto audio line array per i concerti ed una predisposizione tecnica per le dirette radiofoniche e televisive e poltrone con sedie retrattili per trasformare la sala. Tutte caratteristiche che ne fanno un luogo unico a Napoli. Come unico vuole essere il target: il Teatro Posillipo punta a diventare un’alternativa all’offerta già esistente in città, coniugando cinema e teatro, congressi e rassegne, mostre e auditorium ma anche ristorante gourmet. Una struttura polivalente per tutti i gusti che dopo cinque anni di battaglie, “perché Napoli è una città stupenda ma viaggia alla velocità di una tartaruga, – ha dichiarato il giovane direttore generale – mentre il resto del mondo corre”, vede finalmente la luce. E non è un caso che Valerio Tremiterra, durante la conferenza, abbia esposto come un trofeo la licenza ottenuta dal Comune. Durante l’incontro di presentazione hanno voluto dare il loro supporto anche artisti della scena napoletana e nazionale quali Patrizio Rispo, Yulia Mayarchuk e Giacomo Rizzo.

La direzione artistica del Teatro Posillipo sarà affidata a Mimmo Esposito, artista poliedrico noto al pubblico come attore ma anche autore, regista e produttore teatrale che dal giovedì al sabato metterà in scena “The Show”, spettacolo composto da 26 elementi tra ballerini, cantanti e attori. Il martedì, il mercoledì e la domenica, infine, torneranno i film d’essai.

Alessandro Ingegno

da Corriere del Mezzogiorno

 

Il nuovo Teatro Posillipo

 

 

Annunci
    • Francesco Divenuto
    • 18 ottobre 2010

    Vorrei, per cortesia, notizie sull’attività cinematografica che intendete svolgere.
    Grazie

  1. per questo ti devi rivolgere alla direzione. io sono un giornalista, non l’ufficio stampa del teatro posillipo.

  2. Thanks for sharing these things. I did actually love reading your get
    the job done. Will you cirlce back to this while in the potential?

  3. I was looking at some of your blog posts on this
    internet site and I believe this web site is very
    instructive! Continue posting.

  1. 30 ottobre 2010

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: