Il settore militare non conosce crisi

Malgrado la crisi sono stati spesi 1531 miliardi di dollari in spese militari: la crisi globale non ha fermato le spese militari che nel 2009 hanno registrato un aumento del 6% rispetto al 2008: lo stima l’Istituto internazionale di Stoccolma per le ricerche sulla pace (Sipri), che colloca gli Usa saldamente in testa alla classifica con 661 miliardi di dollari spesi, pari al 43% del totale.

Le spese nel 2009 ammontano a complessivi 1.531 miliardi di dollari, con una crescita del 49% rispetto all’anno 2000, stima l’istituto sulla base dei dati disponibili.

Dieci Paesi assorbono il 75% del totale: alle spalle degli Usa, primi con 661 miliardi di dollari, (il 43% del totale), la Cina 100 (6,6%), la Francia 63,9 (4,2%), la Gran Bretagna 58,3 (3,8%), la Russia 53,3 (3,5%), il Giappone 51 (3,3%), la Germania 45,6 (3%), l’Arabia Saudita 41,3 (2,7%), l’India 36,3 (2,4%) e l’Italia con 35,8 miliardi di dollari (2,3%).

Facendo un esempio se si tagliassero gli acquisti di 131 caccia bombardieri F-35 (circa 124 milioni l’uno) si possono risparmiare 15 miliardi di euro. Rinunciando all’ultima trance del programma per l’acquisto di 121 caccia Eurofighter (che alla fine costerà all’Italia 18 miliardi) si possono recuperare 5 miliardi. Cancellando l’acquisto delle 10 fregate ‘Fremm’ si risparmiano altri 5 miliardi di euro e 4 miliardi potrebbe arrivare tagliando i 100 elicotteri NH90. Per un totale di 29 miliardi di euro risparmiati.

Aerei blu – di M.Gramellini

29 miliardi di euro. E’ ora di tagliare la spesa, quella militare – da Polis

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: