De Luca allergico ai confronti: “Voglio essere pagato come Mou”

Il confronto tra De Luca e Caldoro, tenutosi durante il congresso della Cisl a Napoli quasi un mese fa, sarà con molta probabilità l’unica occasione in cui è stato possibile vedere il candidato del Pd dibattere con il suo principale sfidante.

Unico assente – Vincenzo De Luca è stato infatti l’unico candidato governatore assente ad entrambe i dibattiti svoltisi negli studi del Tgr Campania, mentre il confronto tra i quattro candidati organizzato dall’Ordine dei Giornalisti della Campania è morto sul nascere per l’indisponibilità del candidato Ferrero a stare alle condizioni “dettate” da De Luca. Non che allo “sceriffo” di Ruvo del Monte manchino le doti oratorie, né tantomeno il coraggio di sfidare gli avversari in un faccia a faccia.

Con questa scelta piuttosto il candidato democratico dimostra nuovamente tutta la propria ammirazione nei confronti di Silvio Berlusconi, allergico come lui a qualsiasi tipo di confronto con gli avversari, a tal punto da imitarne la terminologia definendo “pollai” i confronti pubblici come quello proposto dal candidato del Movimento Cinque Stelle, Roberto Fico, al quale il sindaco di Salerno ha risposto picche aggiungendo sarcasticamente che “chi vuole farsi pubblicità col suo nome deve pagare”.

Boicottaggio? – Sull’allergia da dibattito di De Luca comincia però ad aleggiare una suggestiva spiegazione da realpolitik: più che atta ad evitare il confronto con Stefano Caldoro, paragonato oggi al “nulla”, quella di De Luca potrebbe essere una strategia finalizzata a dare meno visibilità possibile agli altri due candidati borderline, Paolo Ferrero e il grillino Roberto Fico. Considerando che i voti raccolti dai candidati di Federazione della Sinistra e del Movimento Cinque Stelle saranno nella maggior parte voti sottratti alla coalizione che sostiene De Luca, il boicottaggio nei loro confronti da parte del sindaco è un’ipotesi non poi così remota. Ma che solo le urne potranno confermare.

Alessandro Ingegno

da Xcittà

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: