A Napoli nasce il “Nuovo Cinema Posillipo”

A dicembre vedrà la luce il Nuovo Cinema Posillipo, nato dalle ceneri dello storico cinema il cui ricordo nostalgico è ancora vivo nelle menti degli abitanti del quartiere, e non solo.

Sembra passata un’eternità da quando il Cinema Posillipo chiuse definitivamente, oltre 6 anni fa, ma la lunga attesa sembra anticipare quello che si prospetta come un grande evento. Il merito della rinascita del Cinema Posillipo va al giovane imprenditore Francesco Sangiovanni, classe 1980, che ha preso in gestione la sala nel 2005 e ha creduto fortemente nel suo sogno, nonostante i tanti impedimenti burocratici e non solo, fino a realizzarlo. Come l’imprenditore ci spiega “è un sogno che si avvera e, a dir la verità, da buoni napoletani siamo anche un po’ scaramantici. La mia famiglia vive qui a Posillipo da 5 generazioni e il ricordo del Cinema Posillipo era troppo forte e denso di significato per lasciare che un supermercato o un parcheggio prendessero il suo posto. Appena sono entrato all’interno della struttura ho sentito che questo luogo era nato per lo spettacolo. E’ stata dura portare a termine questa ristrutturazione, ma sono consapevole del fatto che il bello verrà con la riapertura”.

Il “Nuovo Cinema Posillipo” – la cui citazione del celebre film di Tornatore calza a pennello – è una bella scommessa, probabilmente già vinta in partenza nel momento in cui su di esso si rialzerà il sipario, soprattutto perché rappresenta una proposta unica e innovativa nel suo genere a Napoli. La ristrutturazione dell’immobile, trovato in completo stato di abbandono e decadimento, è stata affidata all’architetto Giancarlo Scognamiglio (già progettista di Med Maxicinema e Libreria Feltrinelli) il quale ha dato quel giusto tocco d’innovazione e modernità senza però cancellare il legame fondamentale con la storia del locale (datato 1956). Il locale è stato curato nei minimi particolari: avrà infatti un forte impatto illuminotecnico e un design molto ricercato. La chicca saranno le poltrone pieghevoli che, grazie alla loro collocazione su dei binari, all’evenienza potranno essere inglobate sotto il palco permettendo in questo modo di trasformare la sala cambiandole vestito; ma anche la terrazza con giardini pensili e vista sul mare.

“L’offerta del Nuovo Cinema Posillipo sarà improntata in particolare al cinema d’essai, d’autore e di sperimentazione, con proiezioni in alta definizione, ma la sala – spiega Francesco Sangiovanni – ospiterà anche spettacoli teatrali, musicali e di cabaret, offrendo inoltre la possibilità di organizzare convegni, eventi e cene di gala. Il nostro obiettivo è quello di creare un posto fruibile 24h”. La struttura sarà inaugurata nel mese di dicembre, il tempo necessario per portare a termine le ultime rifiniture, e si rivolgerà quindi ad un pubblico trasversale anche se il progetto ambizioso non nasconde una propensione per un pubblico d’elité. Ma la cosa più importante è che con l’ormai prossima riapertura del “Nuovo Cinema Posillipo” si chiude un altro capitolo amaro per la città di Napoli ridando nuova vita ad uno dei quartieri simbolo della città partenopea, grazie anche alle nuove leve dell’imprenditoria giovanile napoletana.

Alessandro Ingegno

da Corriere del Mezzogiorno

Inaugurazione “Teatro Posillipo”, ottobre 2010

cinposillipo

Add to FacebookAdd to DiggAdd to Del.icio.usAdd to StumbleuponAdd to RedditAdd to BlinklistAdd to TwitterAdd to TechnoratiAdd to FurlAdd to Newsvine

Annunci
  1. 18 ottobre 2010

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: