Digitale terrestre in Campania: informazione e agevolazioni

Superate le indecisioni e la non informazione del primo momento il prossimo 14 ottobre prenderà il via lo switch off in 252 comuni campani con lo spegnimento di Rai Due e Rete Quattro che saranno visibili, da quel momento, solo sul digitale. Lo switch off è la prima fase a cui seguirà, dal 1 al 16 dicembre prossimi, lo switch off, il passaggio, cioè di tutti i canali al digitale. Modalità, progetti per la conversione al digitale di emittenze locali, campagne di informazione e formazione, sono state illustrate oggi a Napoli. «Il passaggio significa migliorare la qualità del segnale, e consentirà di mettere in ordine quello che impropriamente è stato chiamato il ‘Far West delle Tv’ – ha detto il viceministro alle Comunicazioni Paolo Romani – È un fatto molto importante per la Campania, dove abbiamo una straordinaria collaborazione con Antonio Bassolino». Romani ha ricordato che, per l’acquisto del decoder, sono a disposizione contributi statali per le famiglie con un reddito fino ai 10 mila euro e di età pari o superiore a 65 anni, purchè siano in regola con il pagamento del canone Rai. «Attraverso l’Agenzia delle Entrate – ha aggiunto il viceministro – abbiamo individuato circa 150 mila cittadini campani che hanno diritto a questo contributo».

«Napoli è tra le città più informatizzate d’Italia – sottolinea il governatore della Campania – Ci siamo attivati, come Regioni su tre diversi fronti: innovazione tecnologica, formazione e campagne di comunicazione». Nel primo caso, la Regione ha stanziato fondi strutturali per 10 milioni di euro che, attraverso un bando, sono destinati alle emittenze locali per sostituire le attrezzature. Il bando è atteso per i prossimi giorni e consentirà finanziamenti fino a 200 mila euro per ogni emittente. Sul versante della formazione, sono 600 mila euro le risorse messe a disposizione che serviranno per formare il personale tecnico e giornalistico. Per la campagna di comunicazione si parla di 800 mila euro che serviranno per informare i cittadini del passaggio al digitale.

In Campania i prezzi più bassi – da Corriere del Mezzogiorno

Digitale terrestre in Campania – il sito ufficiale

2009-01-08-TV-head-2

Annunci
  1. 13 ottobre 2009

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: