Raidue censura ancora: Borromeo e Vauro

Il direttore di Rai 2 Antonio Marano ha censurato i 2 ospiti perché avrebbero fatto un sequel di Annozero, ma in realtà pare abbiano risposto soltanto alle domande della Bignardi.

Antonio Marano è direttore di una rete pubblica a tassa obbligatoria per intercessione del partito del razzista Mario Borghezio. La Lega.

In Rai si sta vivendo la stagione degli amori. In periodo di nomine i tromboni di partito come Marano temono di rimanere trombati. Ecco che servilismo e ossequiosità spudorate, come la prudenza, non sono mai troppi verso il PdL, lo stesso che in tempi di par condicio è libero di sbraitare una serata intera dal suo servo Bruno Vespa senza il contradditorio della moglie che invoca aiuto.

Meno male che la televisione è moribonda e il suo baccanale di paraculi senza futuro.

Gli italiani, soprattutto giovani, si stanno svegliando in Rete.

Annunci
    • Noudiana
    • 15 maggio 2009

    Quando la bellezza solare fa risplendere i contenuti oscurati.

    Riflessioni platoniche pruriginose.

    “In principio si desidera il bene che rende felici: la bellezza di un corpo, poi tutta la bellezza, infine la bellezza in sé che è eterna, perfetta sempre uguale a se stessa e fonte d’ogni altra bellezza. Essa fa da mediatrice fra l’uomo caduto e il mondo delle idee; e all’appello di essa l’uomo risponde con l’amore”.

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: