Ecco come PDL e PD inciuciano davanti ai nostri occhi

«Io non lo posso dire. Ma la Corte Costituzionale? E Pecorella?». Questo il contenuto del messaggio, scritto sul bordo di una pagina di un quotidiano, che il Pd Nicola Latorre ha passato al Pdl Italo Bocchino, nel corso della trasmissione su La7 Omnibus, ospite anche il capogruppo Idv alla Camera, Massimo Donadi.

Oggi è proprio il Direttore, Antonello Piroso, sempre su Omnibus, a ritrasmettere le immagini “incriminate”, più volte già fatte vedere da Striscia la notizia, ma senza che si potesse leggere il contenuto del messaggio. Oggi invece Omnibus, recuperato il bigliettino, manda in onda le immagini con il “suggerimento” di Latorre a Bocchino, in difficoltà per gli attacchi di Donadi sulla vicenda Vigilanza Rai. Provvidenziale il “suggerimento”: Bocchino prende la parola e replica a Donadi: «Voi avete detto no al nostro candidato alla Consulta Pecorella. Ora perchè noi non possiamo dire di no al vostro per la Vigilanza?».

La reazione del capogruppo dell’Idv alla Camera, Massimo Donadi, è durissimo: «Lo scambio del pizzino fra Latorre e Bocchino è la dimostrazione che in questo paese esiste un rapporto malato tra media, politica ed affari». «Che un rappresentante dell’opposizione, mio alleato, suggerisca a un autorevole esponente della maggioranza come attaccarmi durante un dibattito televisivo -conclude Donadi – è una rappresentazione visiva della politica del compromesso che mira solo all’esercizio del potere. L’Italia dei Valori è il peggior nemico di questa politica e per questo siamo bersaglio persino di una parte dei nostri alleati».

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: