La Uefa censura le immagini dagli stadi

Agli Europei di calcio l’Uefa mostra solo le immagini che vuole mostrare, trasformando la realtà facendola apparire pulita e idilliaca.

E’ polemica aperta sulla “censura” che l’Uefa applicherebbe per alcune immagini tv dell’Europeo, in corso di svolgimento sui campi di Svizzera e Austria, allo scopo di fornire un’immagine idilliaca dell’evento, decurtata di tutti gli episodi di violenza o di comportamento poco sportivo.

I dirigenti delle televisioni pubbliche svizzera e austriaca hanno denunciato il fenomeno. “Non è accettabile che succedano cose che noi non possiamo mostrare”, ha detto Elmar Oberhauser, direttore dell’informazione della tv pubblica austriaca Orf, che trasmette in Austria.

Sulla querelle è intervenuto anche il direttore generale dell’autorità televisiva elvetica (Ssr Srg), Armin Walpen che, in un’intervista pubblicata oggi dal settimanale “Sonntags Zeitung”, ha preso posizione contro ogni forma di censura. Secondo Walpen, le immagini mandate in onda delle partite di Euro 2008 verrebbero attentamente analizzate e in parte “ripulite” dall’organismo che gestisce il calcio in Europa, in modo da dare un’idea quasi del tutto “positiva’” dell’importante manifestazione calcistica.

Niente immagini di fumogeni, bandiere in fiamme e tifosi sul piede di guerra, come è accaduto durante la partita Austria-Croazia di domenica scorsa, durante la quale è stata “embargata” anche l’irruzione in campo di un tifoso croato. Ma solo flash di feste, balli e canti.

“Non è accaduto niente di veramente serio, finora – puntualizza Oberhauser, secondo il quale tuttavia il controllo sulle immagini da parte dell’Uefa è il sintomo di “uno stato di cose che non si potrà continuare ad accettare”.

Secondo il direttore generale della svizzera Ssr-Srg, le grandi organizzazioni sportive tentano sempre più “di assicurarsi con produzioni proprie la sovranità mediatica delle immagini”. “Questa situazione è davvero preoccupante – conclude Walpen – presenterò sulla vicenda una memoria scritta all’Uefa”.

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: