Proteste in tutta Europa contro caro benzina, e in Italia?

Autotrasportatori senza pace in Europa. Da oggi, e per quattro giorni, in Gran Bretagna incrociano le braccia gli autisti delel autocisterne Shell. I camionisti lamentano di non aver avuto aumenti di stipendio dal 1992 malgrado i profitti record della compagnia petrolifera. Gli automobilisti sono stati invitati a non fare incetta di benzina per evitare penurie.

Nei Paesi Bassi invece la protesta degli autotrasportatori è generalizzata. Contro l’aumento delle tasse sul carburante deciso dal governo, per mezz’ora ieri i bisonti della strada hanno invaso le carreggiate andando a 50 chilometri all’ora.

In Spagna grazie al dispiegamento di 25.000 poliziotti che hanno forzato i blocchi e arrestato decine di camionisti che intimidivano i non scioperanti il traffico è tornato normale. Anche se la protesta per il caro-carburante si sta ancora ripercuotendo sui mercati generali per via della prolungata mancata consegna delle merci.

Nei giorni scorsi i camionisti spagnoli avevano bloccato l’accesso al traffico al confine con la Francia, mentre le proteste per il prezzo della benzina in Spagna, Francia e Portogallo stanno generando timori sul possibile esaurimento di scorte di cibo e petrolio. I camionisti hanno anche protestato utilizzando il metodo della cosiddetta “andatura lenta”, che ha causato code di 30 chilometri a Bordeaux, in Francia, e di 20 chilometri attorno a Madrid e Barcellona.

La settimana scorsa le rivolte erano state inaugurate dai pescatori francesi, belgi e italiani a Bruxelles, per poi proseguire nei singoli paesi in diverde forme.

Mentre la protesta dilaga in tutta Europa in Italia non c’è molta informazione riguardo questa vera e propria rivoluzione preannunciata, che esploderà quando il petrolio toccherà i 200 dollari al barile, si dice entro il 2009!

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: