La Lega vuole uscire dall’Europa

Nel giorno in cui il Consiglio dei ministri ha approvato il disegno di legge per la ratifica del Trattato di Lisbona, che modifica il Trattato sull’Unione europea e il Trattato che istituisce la Comunità europea, la Lega punta i piedi e chiede un referendum. Una posizione che sta provocando ripercussioni all’interno dello stesso Pdl e che viene definito “una follia”, dal governo ombra del Pd.

Ad annunciare la posizione della Lega, è stato il ministro per la Semplificazione normativa. Roberto Calderoli, lasciando Palazzo Chigi al termine della riunione, ha annunciato che il Carroccio ha accettato con riserva il ddl. Il ministro pur ammettendo che il nuovo trattato è “notevolmente migliorato” rispetto al testo originario varato dalla Convenzione, ha parlato di “una cessione di sovranità pesante”. E pertanto la Lega pensa ad una legge costituzionale “ad hoc” che consenta al popolo italiano di esprimersi attraverso un referendum.
Il referendum proposto dalla Lega riguarda l’accettazione del Trattato di Lisbona, istitutivo dell’Unione Europea.

Annunci
  1. Mgari fosse vero!
    Finora l’Europa ha fatto solo danni.

    Si da il fatto invece che la Lega voglia che gli Italiani si possano pronunciare con un referendum.
    Qull’istituzione che piace molto a tutte le sinistre.
    O forse adesso hanno paura di quello che pensa la gente?

  2. Non mi sembra che l’Europa abbia fatto solo danni, anzi. L’ingresso nell’euro ci ha garantito stabilità, la Lira ci avrebbe affondato economicamente. L’appartenenza all’Ue, nonostante siamo i fanalini di coda, è l’unica speranza che ci rimane di risollevarci.
    Anzi credo dovremmo ringraziare l’Ue per non averci ancora sbattuto fuori, visti tutti i problemi e le truffe che si fanno qui dai noi soprattutto nel momento in cu ici si deve dividere i cosiddetti Fondi Strutturali europei.
    La Lega vuole chiedere il parere del popolo solo in questo caso, quando le conviene. Rischiando di bloccare il processo di europeizzazione in corso. Non mi sembra che le varie proposte di legge popolare siano state prese seriamente in considerazione negli ultimi anni, e invece ora si vuole chiedere il referendum. Non sono bastate le botte prese al referendum sul Federalismo?

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: