Cambi di casacca

Stiamo assistendo, in particolare in questa legislatura, a continui cambi di casacca da parte dei politici da noi eletti. I politici essendo eletti dal popolo dovrebbero attenersi alle indicazioni e alle prerogative che li hanno fatti eleggere, mandati in Parlamento, e che gli fanno guadagnare un bel mucchio di soldi con scarsissimi risultati. Una delle cose più scandalose dei nostri politici sta proprio nel non rispettare il mandato elettorale. Allora perchè non proporre una legge che obblighi i parlamentari eletti dagli italiani a rispettare il loro mandato? Troppo spesso infatti parlamentari(vedi Dini, DeGregorio, Bordon, Follini etc..) entrano in Parlamento con un partito, ma una volta all’interno possono fare ciò che vogliono, uscire dal partito, creare nuovi gruppi prima inesistenti, modificare alleanze e da ultimo, condizionare le maggioranze. E tutto questo senza il consenso di chi li ha eletti. Si dovrebbero obbligare i politici a rispettare il mandato dei cittadini e se, per motivi politici, si vuole uscire dal partito con il quale si è stati eletti, allora si aspettino le prossime elezioni per presentare nuovi partiti e nuove alleanze alla valutazione del popolo.

questo è l’articolo di Panorama sui truffaldini di questa legislatura:

http://blog.panorama.it/italia/2007/11/28/non-solo-dini-quelli-che-a-palazzo-entrano-con-un-vestito-e-poi-lo-cambiano/

Annunci
  1. i politici cambiano più casacche di Bobo Vieri. abbasso ‘sti porci borghesi maledetti!

    blog

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: