Acqua bene pubblico

Gli studenti universitari si attivano per difendere l’acqua come bene pubblico. Oggi alle ore 15, presso la facoltà di Giurisprudenza di via Porta di Massa a Napoli, si terrà l’assemblea “Per il governo pubblico dell’acqua e dei beni comuni”. L’incontro è promosso dal “Forum Italiano Movimenti per l’Acqua” in previsione della manifestazione nazionale fissata per l’1 dicembre a Roma, e sarà incentrato sulla prosecuzione della battaglia per la difesa dell’acqua come bene pubblico. L’iniziativa sarà anche da sostegno alla legge di iniziativa popolare per la ripubblicizzazione dell’acqua, legge per la quale sono state raccolte, e consegnate al Presidente della Camera, oltre 406mila firme di cui 39mila raccolte solo in Campania. L’assemblea pubblica sarà incentrata sul tema delle politiche per l’acqua e metterà in luce la legislazione nazionale vigente e le politiche comunitarie adottate per tutti i beni comuni, avvalendosi della partecipazione e delle conoscenze di esperti del settore e di docenti universitari tra i quali Francisco Esau Vazquez Mota, dell’associazione messicana Promedios, Carlo Amirante, docente ordinario di Diritto costituzionale, Sergio Marotta, docente ordinario di Sociologia giuridica. Concluderà l’incontro l’intervento del padre missionario comboniano, Alex Zanotelli. Durante l’assemblea saranno proiettati due filmati sull’acqua: “Il guerriero e la casalinga”, un cortometraggio sulla lotta contro la privatizzazione dell’acqua in Campania, tratto dal documentario “Checosamanca” di Andrea D’ambrosio; seguirà un filmato prodotto dagli zapatisti sulla lotta per l’accesso all’acqua corrente in Chiapas. Va ricordato che le lotte del Forum italiano dei movimenti dell’acqua hanno raggiunto recentemente una grande vittoria ottenendo al Senato, grazie alla moratoria inserita nella Finanziaria 2008, il blocco alla gestione dei privati delle risorse idriche per 12 mesi. L’iniziativa è organizzata dai collettivi di Student Sx, dall’Unione degli universitari di Napoli e dalla Fondazione “Società di studi politici”. E’ prevista la partecipazione di rappresentanti dei Comitati civici e delle organizzazioni aderenti al Forum italiano dei movimenti per l’acqua.

Alessandro Ingegno

 

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: